Il Sito di Daniele Dattola

2° GIORNATA COMMEMORAZIONE GENERALE MICHELANGELO AZZARA’

 

 

 

Venerdi 28 marzo 2014 alle ore 11,00 presso il Mausoleo Garibaldino di Melito P.S. si è svolta, nel decennale della scomparsa di Michelangelo Azzarà, una manifestazione curata dalla fondazione:”Gen.  Michelangelo Azzarà” con il Patrocinio della Regione Calabria, della Provincia e della CIIA di Reggio Calabria e dei Comuni di Melito P.S. e San Lorenzo. La manifestazione ha visto l’incontro Esercito-Scuola con la partecipazione del Comando Militare Esercito “Calabria”.

 

027

(Alessia figlia del Generale Michelangelo)

 

 

 

 

030

( La Moglie del Generale Azzarà Pinella e la figlia Paola)

 

 

 

031

(le figlie del Generale Azzarà Alessia e Paola)

 

 

036

 

 

 

038

 

 

 

Ha coordinato i lavori la Dr.ssa Concetta Schiariti, giornalista,

 

040

 

 

 

043044

 

 

 

che ha introdotto la Presidente della Fondazione “Michelangelo Azzarà”, Dr.ssa Paola Maria Azzarà

 

052073

 

 

 

 

che ha ringraziato le istituzioni che hanno concesso il patrocinio con particolare riferimento alla Commissione Straordinaria di Melito, al Dr. Antonino Giannelli. Ha ringraziato tutti i presenti, le forze dell’Ordine e in particolar modo l’esercito italiano.

Subito dopo è intervenuto un Componente della Commissione Straordinaria, Dr. Giannelli

 

067060

 

 

 

 

e il Dr. Domenico Zavettieri , Dirigente scolastico Istituto Superiore Ten. Col. G. Familiari

 

082081

 

 

 

 

e dopo il Comandante del CME “Calabria” Col. Liborio Volpe.

 

100

 

 

 

Si è entrati nel merito dei lavori con l’intervento del Generale D. aus. Pasquale Martinello che ha parlato della: “storia dell’esercito dal 1861 alla prima Guerra Mondiale fino ai giorni nostri”.

 

111

 

 

 

Intervento culminato con la proiezione di un breve filmato. Il Tenente Francesco Mirabò del Comando Militare Esercito “Calabria” ha dato chiarimenti su cosa devono fare i giovani per entrare nell’esercito:”L’Esercito Italiano Oggi”.

135

 

 

 

Dopo i saluti e i ringraziamenti da parte  del Comandante CME Col Liberio Volpe dell’Esercito, lo stesso ha consegnato alla moglie del Generale Azzarà un targa ricordo,

 

150

 

 

 

mentre la Presidente della Fondazione Azzarà ha consegnato tramite il Comandante dell’Esercito, al Comandante della polizia Municipale le chiavi di un automezzo elettrico che la Fondazione ha regalato al Comune di Melito P.S..

 

147

 

 

 

Fuori del Mausoleo dalle ore 10.00 in poi è stato attivato uno stand promozionale con lo schieramento di un Info Team dell’Esercito Italiano con lo scopo di fornire informazioni per l’arruolamento nelle Forze Armate.

 

 

 

 

154

 

 

 

Alle ore 17,00 presso il Liceo Classico “Ten. Col. G. Familiari”, Aula Magna si è tenuto il Convegno:”Il Dono:Un Gesto per la Vita”, con la partecipazione di AIL, ADSPEMFIDAS e la Calabria Cord Blood Bank.

 

002

 

 

 

La Sala era gremita di persone

 

013

 

 

 

018

 

 

 

 

Ha introdotto i lavori il giornalista Giuseppe Toscano,

 

006

 

 

 

007021

 

 

 

sono intervenuti Rosalba Di Filippo Scali, Presidente dell’AIL di RC,

 

 

023

 

 

 

 

Giulia Pucci Responsabile Medico Calabria Card Blood Bank, Consigliere Adspem

 

036

 

 

 

e il Segretario ADSPEM Gangemi.

 

028

 

 

 

A supporto delle relazioni sull’AIL sono stati proiettati due cortometraggi inerenti l’attività dell’AIL.

 

017

 

 

 

040

 

 

 

041

 

 

 

Infine il giornalista Toscano in merito al Bando di Concorso Reporter per l’Ambiente:”Io l’Ambiente lo vivo così” ha fatto fare due interventi alla Dirigente Scolastica Dr.ssa Concetta Sinicropi

 

 

056

 

 

 

 

059060

 

 

 

al figlio Giuseppe Zavettieri

 

045

 

 

 

049047

 

 

 

e ha fatto consegnare tramite le Autorità presenti le borse di studio riservate agli alunni delle Scuole Statali della Città di Melito P.S. e gli altri riconoscimenti.

 

069

 

 

 

073077

 

 

 

079

 

 

 

080

 

 

 

082

 

 

 

 

084

 

 

 

 

086

 

 

 

 

088

 

 

 

 

093

 

 

 

 

095

 

 

 

 

098

 

 

 

 

100

 

 

 

102

 

 

 

105

 

 

 

 

Infine il giornalista Toscano ha chiamato sul palco il fratello del Generale Michelangelo Azzarà. Saro che parlando di Lillo si è visibilmente emozionato

 

 

107

 

 

 

 

108

 

 

 

 

112

 

 

 

114115

 

 

 

120

 

 

 

Siamo giunti al termine di questi due ultimi giorni dedicati a Lillo, voglio chiudere questo servizio con le parole del grande giornalista Tonio Licordari:”Generale sei andato via troppo presto, ma noi ti portiamo nel cuore: per sempre sarai l’indimenticabile Lillo Azzarà”. Io aggiungo ci manchi a tutti e specialmente ai membri della tua famiglia, Noi ti saremo vicini attraverso loro che abbracciamo simbolicamente, per ricordarti quale uomo che ha dato lustro alla nostra terra, cultore dell’amicizia e dei valori più cari come la famiglia, la religione, il dovere.

 

104

 

 

 

 

 

 

 

Domani 29.3.14 la Cerimonia di inaugurazione della nuova sede ASED.

 

Melito P.S. , li 28.3.2014

daniele dattola

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *