Il Sito di Daniele Dattola

Reggio Calabria L’ Associazione Culturale “Anassilaos” conferisce il premio “Donna dell’ anno” alla Dott.ssa Sinicropi.

Ho ricevuto la seguente comunicazione che pubblico da parte di Giuseppe Zavettieri figlio del Dirigente Scolastico Domenico Zavettieri con la quale mi si comunica che la Dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo “Megali, Melito, Roccaforte” di Melito Porto Salvo Dott.ssa Concetta Sinicropi ha avuto conferito il premio “Donna dell’anno” dall’Associazione Culturale “Anassilaos”,

 

 

.

DSC_c1750

replico a Giuseppe dicendo: “è il minimo che poteva avere conferito una donna di classe e di cultura qual’è tua madre”. Naturalmente i melitesi devono  essere tutti orgogliosi di una donna cosi, quindi complimenti alla Drssa Sinicropi per l’ambito riconoscimento. Ecco qui di seguito  la comunicazione a me pervenuta:

“Ieri, mercoledì 8 marzo alle ore 17.30, al Dirigente Scolastico dell’ Istituto Comprensivo “Megali Melito Roccaforte” di Melito di Porto Salvo (RC), Dott. Concetta Sinicropi, é stato conferito il premio “Donna dell’anno” dall’ Associazione Culturale “Anassilaos” – sezione Donna Emanuela Loi di Reggio Calabria.

 

DSC_c1752

 

Il premio “Anassilaos mimosa 2017” é un riconoscimento alle donne e personalità di rilevanza, della città metropolitana di Reggio Calabria, che si sono distinte per il loro impegno, per la promozione umana, sociale e culturale nel campo del lavoro, delle arti, della cultura e del volontariato.

DSC_cff1753

 

La cerimonia di premiazione si é svolta nei locali della Sala “F. Monteleone” presso Palazzo Campanella, sede del Consiglio Regionale della Calabria in Reggio Calabria.

 

DSC_c1753

Tante le sono state le attestazioni di stima nei confronti della Sinicropi, tra le quali anche quelle da parte di una ricca rappresentanza di docenti degli istituti di ogni ordine e grado del comune di Melito di Porto Salvo, oltre alle congratulazioni giunte alla Dirigente melitese da parte della Dott.ssa Anna Nucera Assessore all’ Educazione e all’ Istruzione e della Dott.ssa Lucia Anita Nucera Assessore alle Pari Opportunità della Città di Reggio Calabria.

La Dott.ssa Concetta Sinicropi, attuale Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “Megali Melito Roccaforte” di Melito di Porto Salvo è conosciuta professionista e pedagogista del territorio dell’ Area grecanica e della città metropolitana tutta. Giovanissima accede alla dirigenza pubblica nel settore dell’istruzione guidando da oltre vent’anni molte scuole del reggino. Da più di un lustro presiede la storica Istituzione Scolastica di Viale delle Rimembranze. Nel 2007 è tra le prime donne ad essere chiamata a impegnarsi in politica; viene eletta nel Consiglio Comunale di Melito di Porto Salvo e successivamente nominata per quell’ intera legislatura Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione.

Subito dopo l’emozionante e partecipata cerimonia, ricca di spunti di riflessione, atti a un maggiore e consapevole sviluppo del nostro territorio, la dirigente Sinicropi consegna alla stampa presente le sue dichiarazioni:

“Colgo questa preziosa occasione per ringraziare l’ Associazione Culturale Anassilaos, custode rigorosa dei valori culturali della nostra storica provincia, oggi città metropolitana. Arrivo a questo riconoscimento dopo aver dedicato e trascorso tanti anni a rappresentare e promuovere i diritti dell’ infanzia e dell’ adolescenza, nonché la rispettiva crescita formativa e culturale in diversi istituti scolastici del nostro territorio. Oggi come ieri, confermo la passione per la delicata funzione che svolgo, affidandomi anche alle Fede. La scuola fa parte della nostra vita ed è inevitabilmente un pezzo di storia del paese in cui viviamo, alla quale tanti operatori scolastici e diverse donne, hanno danno e continuano a dare uno straordinario contributo di idee, di impegno e di coraggio. Questo premio, dunque, lo voglio dedicare alle tante donne che, quotidianamente, cercano un riscatto professionale ed etico; ai tanti ragazzi e giovani che con impegno ed entusiasmo si affacciano al mondo di noi adulti; ai colleghi di ieri e di oggi che, con la loro singolare opera professione hanno innovato il sistema scolastico del nostro paese”.

Melito 10.3.2017

daniele dattola

 

FacebookTwitterGoogle+Condividi