Il Sito di Daniele Dattola

REGGIO CALABRIA FORTUNATA PIZZI “LO SPIGOLO DEL CERCHIO”

 

                                                                              UOMO SEI CERCHIO.

                                                                     CERCHIO CON INFINITI SPIGOLI.

                                                              OSSERVATI E PERCORRI I TUOI SPIGOLI.

                                                                                  TI RITROVERAI.

 

 

Sabato 18 febbraio 2012, alle ore 17.00 presso il Salone delle Conferenze della provincia di Reggio Calabria, è stato presentato il libro di poesie di FORTUNATA PIZZI  edito da IRIDE con  prefazione di Walter Pedullà.

 

 

lo spigolo del cerchio

 

 

La serata “Incontro con Natina Pizzi” è stata organizzata dal circolo culturale Rhegium Juli, con il patrocinio dell’Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria e la collaborazione della FIDAPA Sez “Morgana”.

 

Immagine 020_800x600

 

 

 

 

Natina Pizzi è nata a Condofuri e vive a Reggio Calabria, ha compiuto gli studi classici a Roma presso il “Sacro Cuore” di Trinità dei Monti, si è laureata in filosofia presso l’Università di Messina.

 

Immagine 030_800x600

 

 

 

Proiettata, nel mondo del volontariato, ha svolto la sua opera, anche, presso il Centro di recupero alcolisti “La Serenità” di Reggio Calabria, ha pubblicato numerosi articoli su verie problematiche in testate di portata nazionale.

E’ stata Dirigente dell’Unione Nazionale Ciechi di Reggio Calabria. E’ autrice di numerose opere, di raccolte poetiche “Che senso ha”; “Afrodite”; “L’istante perfetto”. le sue grandi passioni sono la psicologia e la psicanalisi.

 

Immagine 032_800x600

 

 

 

Dopo il saluto delle autorità, l’incontro con Natina è stato introdotto da Mimma Giordano, la presentazione della raccolta “Lo spigolo del Cerchio” è stata curata da Francesco Idotta.

Dopo è intervenuta Natina Pizzi, l’Autrice che ha detto che ha riletto le poesie qualche giorno prima perché lei Le compone di getto. dopo sono state lette alcune poesie che sono tutte belle e fanno provare emozione, nelle sue parole c’è molto melodia.

 

Immagine 031_800x600

 

 

 

Ci sono stati parecchi interventi ed infine la serata è stata allietata dalla bella musica dell’armonicista Domenico Canale

 

Immagine 033_800x600

 

 

 

 

Immagine 036_800x600

 

 

 

Immagine 040_800x600

 

 

e si è conclusa con la performance dell’artista Taciana Coimbra

 

Immagine 065_800x600

 

 

che ha interpretato una poesia di Natina la n. 18 “Perchè sei calce e mistero”.

Immagine 045_800x600

 

 

 

Immagine 047_800x600

 

 

 

 

Immagine 049_800x600

 

 

 

Immagine 051_800x600

 

 

 

Immagine 057_800x600

 

 

 

Immagine 060_800x600

 

 

 

Immagine 061_800x600

 

 

 

Immagine 063_800x600

 

 

 

IO FACCIO SFILARE VERSI

                                                                    SULLO SPIGOLO DEL CERCHIO

                                                                         NON RIESCO A SCRIVERE

                                                                            SU SUPERFICI PIANE

                                                                          UN GIORNO SCRIVERO’

                                                                           SU BOLLE DI SAPONE

                                                                              ACQUA E LAVANDA

                                                                              DIVERRANO VERSI

Reggio Calabria, li 18.2.2012

                                                                                                                                                   daniele dattola

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *