Il Sito di Daniele Dattola

Reggio Cal. Angelo Vazzana presenta: “Fenomeni Naturali e Miti dell’Area dello Stretto”

Il Prof. Franco Mosino, filelleno, avanzò l’idea che grazie a prove testuali, topografiche, epigrafiche, filologiche, antropiche,  l’Odissea uno dei massimi poemi dell’umanità, possa essere stato scritto a Reggio ad opera di un greco,

che aveva partecipato alla fondazione della città di Reggio, e di questo paesaggio, di questo mare Mediterraneo e in particolare dello stretto di Scilla e delle isole Eolie, casa del Dio dei venti, fosse rimasto affascinato. La coincidenza cronologica tra la fondazione della città ad opera dei  Calcidesi e la nascita della tradizione Omerica con la presenza a Reggio di Teagene (522) primo critico esageta di Omero, pubblicò l’Iliade e poi di un centro di studiosi di Omero, e quindi sono singolari coincidenze che Mosino mise in luce e lo portano ad affermare che l’Odissea non sarebbe altro che il racconto della fondazione delle avventure per la fondazione di Reggio e poi affermò  ma quale Greco dell’Asia avrebbe potuto conoscere le correnti dello Stretto, i suoi colori, il flusso e il riflusso del Borgo di Cariddi che ancora oggi i marinai di Scilla e Bagnara chiamano con la parola greca “rema montante rema ascendente”. Il prof. Mosino è stato quello che ha scoperto i 5 acrostici delle due opere, e quegli acrostici erano li da 2700 anni perché altri non hanno visto dove Mosino ha visto, saranno anche coincidenze, però sono coincidenze che vanno ascritte alla curiosità, all’impegno del prof. Mosino e questa rivisitazione in una repubblica democratica come la nostra dove ci sono correnti e pensieri diversi,  quella rivisitazione che Mosino fa è stata incoraggiata da autorevoli pareri di archeologi e  di grecisti .

Oggi il Dr. Carmelo Giuseppe Nucera nella sua qualità di Presidente del Circolo Culturale di Lingua Greca “Apodiafazzi” mi segnala una recente pubblicazione che spiega e documenta l’Odissea opera scritta da Autori di Reggio, cosi come pubblicato nel libro Catalogo di Gangemi Editore da Angelo Vazzana , qui di seguito i riferimenti e la locandina del libro, un libro che secondo me  va comprato letto e approfondito, perché l’argomento è molto  interessante.

http://www.gangemieditore.com/autore/vazzana-angelo/5425              nel Catalogo Gangemi

 http://www.citynow.it/285666-2/        recensione

image002

Buona lettura a tutti.

 

FacebookTwitterGoogle+Condividi