Il Sito di Daniele Dattola

RC Rotary 2100: “Da Saulo a Paulo viaggi dell’anima tra le sponde del Mediterraneo”

Reggio Calabria, Sabato 22 ottobre 2016 alle ore 17.00 presso il Palazzo Alvaro in Piazza Italia si è svolto a cura del Rotary Distretto 2100 Club Reggio Calabria, patrocinato dal Comune della stessa città, un interessante Convegno dal tema: “ Da Saulo a Paulo viaggi dell’anima tra le sponde del Mediterraneo”.

.

paolo005

Dopo i saluti del Sindaco Giuseppe Falcomatà fatti per delega da parte di un Assessore e quelli di Filippo Zema Assistente del Governatore Distretto 2100 Rotary International,

paolo012

i lavori sono stati introdotti da Antonino Scopelliti Presidente dello stesso  Rotary

paolo148

a cui sono seguiti i vari interventi, il primo è stato quello del prof. Daniele Castrizio, Rettore della parrocchia di San Paolo dei Greci di Rc, nonché prof. Universitario

paolo363

che ha trattalo l’argomento. “San Paolo e il cristianesimo sulle rotte degli antichi” . Castrizio ha relazionato sull’importanza della città di Reggio nel periodo di S. Paolo ed ha detto che la città era una delle più importanti commercialmente tanto che possedeva una banca la più antica in quel periodo. Qui doveva vivere una grossa comunità ebraica, ed era una città che aveva un collegamento diretto con Alessandria d’Egitto, lui dice sappiamo che c’era una nave che da Alessandria portava a Reggio e da qui a Pozzuoli.

paolo051

Dice anche, che dal 1500 al 1700, vi fu una continua distruzione di luoghi di culto molto antichi. A Crotone, nel 1510, fu abbattuto a Capo Colonna, il Santuario della Panaghia, che era un Santuario costruito su un tempio greco e cosi quella di Siracusa e nel 1733 una sontuosa basilica, grande cattedrale dei cristiani, e continua dicendo  che a Bova nel 500 furono distrutte volutamente tutte le reliquie di santi che c’erano nella cattedrale. Descrive a lungo i Santi di Reggio Calabria tra cui  Stefano e Socrates e tanti altri di cui fa un lungo e dettagliato elenco. Alla fine dell’intervento Daniele Castrizio è stato a lungo applaudito per le notizie storiche che ha regalato all’attenta sala gremita di persone e da Autorità tra questi l’arcivescovo emerito Mondello.

paolo093

Dopo Castrizio l’intervento di Don Stefano Ripepi, biblista, che ha trattato l’argomento: “Paolo apostolo delle genti: l’uomo nuovo, l’essere in Cristo”.

paolo086

Dopo l’intervento del Prof. Enrico Tromba, dell’Istituto Superiore di Scienze religiose che ha trattato l’argomento: “Le Rotte ebraiche di Paolo”.

paolo105

Dopo gli interventi degli ingegneri Francesco Costantino e Filippo Maltese del Rotary Club RC – dell’Associazione Colonna San Paolo che hanno trattato l’argomento: “La colonna dedicata a San Paolo sulla collina di pentimele: il sogno di Mons. Ferro e l’impegno di Peppino Reale”.

paolo158

In questa lunga descrizione una meticolosa galleria fotografica sulle varie fasi della costruzione nella collina di Pentimele.

paolo243

Giuseppe Bova, Presidente Comitato Reggino Società Dante Alighieri ha trattato l’argomento: “In viaggio sul 38° parallelo: simboli e valori per la città di Reggio”.

paolo276

Franco Prampolini dell’Università Mediterranea di RC – Dipartimento PAU ha trattato l’argomento: “Conservare i Valori nel moderno: il Restauro della stele Parallelo 38 del M° Michele De Raco”.

paolo332

Mariangela Monaca dell’Università di Messina – DICAM con l’argomento: “Navigando con Paolo, al crocevia delle fedi”

paolo283

Le conclusioni sono state affidate a Michele de Raco e Francesca Moraci della Soprintendenza A.B.A.P. –RC.VV.

paolo310

Termino con le parole di Giovanni Paolo II incise nella statua di S. Paolo nel Duomo di RC.

DA REGGIO È PASSATO SAN PAOLO. / QUI PER LA PRIMA VOLTA HA MESSO / PIEDE  SULLA VOSTRA TERRA…  /   DI QUA È PARTITO IL VANGELO,  / LA BUONA NOVELLA… / DA QUI IL CRISTIANESIMO HA INIZIATO /  IL SUO CAMMINO IN TERRA CALABRA, / ESPANDENDOSI IN OGNI DIREZIONE, /   SIA VERSO LA COSTA IONICA /SIA VERSO LA FASCIA TIRRENICA. / È QUESTO  UN PRIMATO  CHE MI PIACE / SOTTOLINEARE E CHE È MOTIVO / DI  GIUSTO  ORGOGLIO PER LA CHIESA / E LA CITTÀ DI  REGGIO  CALABRIA ”. /  I  VISITA PASTORALE / REGGIO  CAL.  7 OTTOBRE 1984 / GIOVANNI PAOLO II

Guardate la galleria fotografica

Reggio Calabria li

daniele dattola

FacebookTwitterGoogle+Condividi