Il Sito di Daniele Dattola

RC PRESENTAZIONE DEL VOLUME DAL TITOLO:”BOTTEGA BIZANTINA GLI ANELLI” DELL’ARCHEOLOGA CALABRESE MARGHERITA CORRADO

 

 

Si è tenuto a Reggio Calabria, lunedì 16 aprile 2012, alle ore 18.30, presso il Museo Diocesano, Salone “Mons. G. Ferro”, in via T. Campanella, la presentazione del primo dei tre volumi della collana “Bottega Bizantina, ideata e promossa dall’archeologa calabrese Margherita Corrado.

 

Immagine 032_800x533

 

 

 

 

Immagine 058_800x533

 

 

 

 

Il primo volume dal titolo “Bottega Bizantina gli anelli” si occupa dell’oreficeria Bizantina in Calabria,

 

 

gLI ANELLI LIBRO

 

 

 

Gli altri volumi, si occupano di orecchini, fibbie di cinture e pendenti, fibule, amuleti.

L’evento è stato promosso dal MIBAC, dal Museo diocesano di Reggio Calabria con il Comitato Permanente di studi bizantini.

 

LOCANDINA ANELLI

 

 

 

Introdotto e moderato dalla Direttrice del Museo diocesano, Dr.ssa Lucia Lojacono.

 

Immagine 050_800x533

 

 

 

I lavori hanno avuto inizio con i saluti di Mons. Domenico Marturano, Direttore dell’Ufficio Beni Culturali dell’Arcidiocesi di Reggio-Bova.

 

Immagine 022_800x533

 

 

 

E’ intervenuta al posto del prof. Antonio Labate la Segretaria del comitato Permanente per gli incontri di Studi Bizantini Dr.ssa Mimma Pallissaro

 

Immagine 029_800x533

 

 

 

e dopo il Prof. Domenico Minuto, Membro del Comitato Permanente per gli incontri di Studi Bizantini che ha rivolto nei confronti della dr.ssa Margherita Corrado un grande elogio per la sua professionalità e bravura nel campo dell’archeologia, richiamando i numerosi e molteplici libri da Lei pubblicati che ripercorrono tutti, particolari aspetti della nostra storia.

 

Immagine 030_800x533

 

 

Immagine 042_800x533

 

 

 

Di seguito è intervenuto un altro membro del Comitato permanente per gli incontri di Studi Bizantini, il dr. Giacomo Oliva

 

Immagine 053_800x533

 

 

che all’inizio ha ricordato che in questi giorni è morto Stefano De Fiores, nato a San Luca (Reggio Calabria), noto mariologo Ordinario emerito di mariologia sistematica alla Pontificia Università Gregoriana.

 

 

padre_deflores_200_200                                                                                                (foto da internet)

 

 

Il Dr. Giacomo Oliva ha chiesto in onore di De Fiores un minuto di silenzio ai presenti in Sala.

Infine è intervenuta la protagonista della serata, l’archeologa Dr.ssa Margherita Corrado,

 

Immagine 210_800x533

 

 

 

che ha parlato della collana dei libri da Lei curata,

 

Immagine 212_400x600 Immagine 215_400x600

 

 

che si presentano in veste accattivante, fluida, solo 22 pagine e con un prezzo modesto E. 10,00 a volume. I primi tre volumi sono stati già pubblicati nella collana BOTTEGA BIZANTINA: “gli anelli”, “le fibule”, “gli amuleti”. La collana ha lo scopo di coinvolgere e fare conoscere le proprie radici storiche e culturali, si sofferma in modo particolare sui rinvenimenti effettuati in Calabria. Il libro è edito dalla Città del Sole Editore di Reggio Calabria. L’incontro di oggi è stato dedicato agli anelli. La Dr.ssa Corrado ha iniziato un excursus sul volume degli anelli, entrando nel vivo della discussione, ha iniziato a illustrare una guida d’eccezione rappresentata da una collezione esemplare che si trova nel Museo “Melissa Palopoli” in contrada Ciuranà di Crucoli a Crotone

 

Immagine 073_800x533

 

 

dove sono esposti reperti metallici, realizzati in ferro, bronzo e più raramente di argento e oro, monili con orecchini, anelli, bracciali, collane pendenti e accessori di abbigliamento come spille, spille ferma mantello, fibbie per cinture, borse  e calzature. Inizia la collana con la storia del  primo anello indossato dal titano Prometeo, agli anelli del mondo greco fino agli anelli Bizantini. Tratta delle tecniche di esecuzione degli stessi e della loro classificazione. Distingue infine gli anelli in base alla funzione:

ANELLI AMULETO (di difesa dal male);

 

Immagine 154_800x533

 

 

 

ANELLI NUZIALI;

 

Immagine 155_800x533

 

 

 

 

ANELLI SIGILLARI;

 

 

 

Immagine 165_800x533

 

ANELLI PER I RELIGIOSI.

 

 

Senza titolo-1 immagine sacra

 

Il Libro è scritto in modo semplice ed è adatto a tutti, oltre alla semplicità del testo che lo rende snello, vi sono brevi riferimenti storici che fanno capire meglio i contesti e il motivo per cui venivano prodotti gli anelli.

 

 

Immagine 063_800x533

 

 

 

Insomma l’opera della Corrado è un’opera unica nel suo genere e per questo diventa una guida utilissima, semplice ma al tempo stesso scientifica un giusto riconoscimento alla produzione calabrese di quei tempi che si è conservata fino ad oggi grazie anche al fatto che veniva ritenuta di tono minore. Una guida utile per i giovani studenti, e per chi ha amore per queste cose. Possiamo concludere che la presentazione del volume è stato un vero successo, visto anche l’alta qualità dell’uditorio, c’erano eminenti studiosi e molti volti noti della Soprintendenza alle attività archeologiche della Calabria. Una guida utile ed indispensabile per tutti.

 

Reggio Calabria, li 16.4.12

 

daniele dattola

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *