Il Sito di Daniele Dattola

PER NON DIMENTICARE – AI NOSTRI FRATELLI GRECI

 

 

La Comunità Bizantina “San Cipriano di Reggio “, l’Associazione Ellenofona “Jalò tu Vuà”, l’Associazione ONLUS “Via Calabria” hanno ritenuto di divulgare una lettera indirizzata a Voi fratelli greci che vivete in Grecia, la lettera è stata firmata anche da chi ha sentito ed ha fatto sua questa questione, che pubblico qui di seguito:

 

LETTERA PRO GRECI ULT MOD

 

Metto in evidenza, pure le azioni portate avanti dall’Associazione Culturale Apodiafazzi di Bova Marina, qualcuno mi dice Voi condividete una lettera a favore dei Greci nel momento in cui le cose ormai sono appianate, in quanto i Greci hanno avuto dalla Comunità europea il famoso prestito che li dovrebbe salvare dal punto di vista economico. La storia non sta esattamente così…i fratelli Greci sono stati spaventosamente vessati dalla comunità europea e veramente non si

sa come in effetti finirà in quanto il prezzo che debbono pagare è enorme.

Qualche sera fa, mi è arrivato da parte di una conoscente greca  un messaggio che veramente mi ha scosso… colpito, è una professionista che ho apprezzato, non cito le sue generalità per protezione nei suoi confronti, ecco cosa  ha scritto a me e a tanti altri amici. Il testo della lettera è questo:

 

SONO MOLTO TRISTE SOFFOCO…..NON CE LA FAREMO AMICI!!

ed ecco ora le foto allegate alla lettera che stanno a dimostrare lo stato drammatico in cui versa la Grecia oggi.

 

 

senza parole..........

(SENZA PAROLE!!!)

 

 

la scritta...NON DOBBIAMO VIVERE COME SCHIAVI

                                     ( LA SCRITTA DICE:” NON DOBBIAMO VIVERE COME SCHIAVI!!!)

 

 

 

il mio popolo soffre....

 

(IL MIO POPOLO … SOFFRE…!!! )

 

 

NOI IN QUESTO MOMENTO CI SENTIAMO VICINI E UNITI A VOI, SOFFRIAMO E SPERIAMO PER VOI. LA STORIA CI HA INSEGNATO CHE LA GRECIA, ANCHE SE SOFFRE AMARAMENTE, NON MORRA’ PERCHE’ LE SUE RADICI SONO PROFONDE.

VI HANNO COLPITO NELLA VOSTRA DIGNITA’ DI POPOLO, MA DOVETE REAGIRE…!!! FORZA E CORAGGIO.

 

Melito Porto Salvo, li 24.2.2012

 

daniele dattola

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *