Il Sito di Daniele Dattola

MELITO P.S. F.I.D.A.P.A. CONVEGNO SU:”STALKING”

 

 

Alle ore 16,30 del 25.11.2012, si è tenuto a Melito di Porto Salvo, in località Fortino, a cura della F.I.D.A.P.A. un interessantissimo Convegno sullo:”STALKING”.

 

Immagine 058_800x600

 

 

 

 

La serata ha avuto inizio con i saluti della Presidente FIDAPA Luisella Marra,

 

Immagine 175_800x600

 

 

 

la FIDAPA, ha detto,  ha voluto che il convegno, si svolgesse il 25 di Novembre, data in cui ricorre:”la giornata internazionale della violenza contro le donne” proprio perché tale fattispecie delittuosa si concretizza e si realizza soprattutto nei confronti delle donne, generando sulle stesse uno stato di fondato timore e di ansia inducendole a mutare, spesso sensibilmente, le proprie abitudini di vita.

Immagine 071_800x600

 

 

Immagine 165_800x600

 

 

Immagine 176_800x600

 

 

Immagine 156_450x600 Immagine 160_450x600

 

 

 

 

La Dr.ssa Marra ha salutato tutte le Autorità presenti, (c’erano il Capitano dei Carabinieri di Melito, il comandate dei Carabinieri di Bagaladi, tanti sindaci dell’area Grecanica e un’aula gremitissima di socie FIDAPA e di simpatizzanti),

 

Immagine 027_800x600

 

 

 

 

Immagine 104_800x600

 

 

Immagine 102_800x600

 

 

 

Immagine 103_800x600

 

 

 

dopodiché ha introdotto il sindaco di Melito Dr. Gesualdo Costantino che ha portato i saluti del Comune di Melito ringraziando la FIDAPA per la brillante iniziativa,

 

Immagine 083_800x600

 

 

 

 

Immagine 084_800x600

 

 

 

ed infine ha introdotto la Vice Presidente FIDAPA del Distretto Sud-ovest Angela Infantino.

 

Immagine 119_800x600

 

 

 

Il Convegno è stato mirabilmente introdotto e coordinato dall’Avv.ssa Tina Floccari Componente Commissione Legislazione FIDAPA,

 

Immagine 005_450x600 Immagine 006_450x600

 

 

 

che richiamatasi all’intervento della Dr.ssa Marra ha così relazionato:” Il delitto di cui all’art. 612 bis c.p. è stato introdotto nel nostro sistema legislativo con l’art. 7 del D.L. 23 febbraio 2009, n. 1 convertito nella Legge n. 38 del 23 aprile 2009 con il chiaro intento di approntare una tutela rafforzata contro i casi più divergenti di maltrattamenti e condotte aggressive le quali, in assenza di una norma ad hoc venivano assunte sotto forma di diverse norme incriminatrici preesistenti senza tuttavia esaurirne l’ambito di offensività.

 

Immagine 065_800x600

 

 

Immagine 285_800x600

 

 

Immagine 284_800x600

 

 

 

Infatti questa nuova fattispecie delittuosa consente in primo luogo di attribuire la giusta rilevanza penale a comportamenti penali che nel passato erano stati minimizzati o finanche tollerati dalla coscienza comune, evidenziandone il disvalore sociale prima ancora che giuridico ed anticipando la soglia di intervento penale rispetto a condotte potenzialmente prodromiche ad altre forme di aggressioni più gravi e lesive degli interessi di vita della vittima, senza tacere sulla circostanza che la cornice edittale prevista dalla Legge attribuisce alla norma una funzione deterrente rispetto a quei comportamenti che, come dicevo prima, pur essendo riconducibili prevalentemente alle fattispecie delittuose di molestie o minacce, non erano puniti con il dovuto rigore”

 

Immagine 133_450x600 Immagine 004_450x600

 

 

 

Dopo un lungo applauso l’avv.ssa Floccari ha introdotto ad uno ad uno, gli illustri relatori:

 

 

GIUSEPPE CREAZZO Procuratore Capo della Repubblica presso il Tribunale di Palmi,

 

Immagine 078_800x600

 

 

 

ha trattato il tema:”Il Delitto Atti Persecutori-Evoluzione Normativa”, su quale è stato sotto il profilo normativo il processo di evoluzione del reato di “Atti Persecutori”, anche con riferimento alle norme di diritto Internazionale,

 

Immagine 144_800x600

 

 

 

il Dr. Creazzo ha anche fatto dei riferimenti sui casi da Lui trattati durante la sua carriera, ricevendo dai presenti un calorosissimo applauso.

 

ADRIANA TRAPANI Magistrato della Sezione Gip-Gup del Tribunale di Reggio Calabria,

 

Immagine 030_800x600

 

 

 

ha trattato il tema:”Valutazione Della Condotta Fruibile- Effetti tipici del Reato e bene Giuridico Protetto” .

 

Immagine 019_800x600

 

 

 

Molti applausi in aula alla fine dell’intervento per la Dr.ssa Trapani.

 

FILIPPO LEONARDO Vice Questore Aggiunto – Dirigente Commissariato di Condofuri,

 

Immagine 218_800x600

 

 

 

ha trattato il tema:” Forme di controllo e Prevenzione”, Il Dr. Leonardo si è soffermato specificamente sulle forme di tutela che la norma incriminatrice ha previsto nell’interesse della persona offesa attraverso specifiche misure di natura amministrativa e cautelare. Dette forme di tutela possono essere attivate sia prima ancora che la condotta dell’agente abbia acquisito rilevanza penale sia sotto forma di controllo della osservanza delle misure cautelari giudiziarie.

 

Immagine 222_450x600 Immagine 231_450x600

 

 

Anche il Dr. Leonardo è stato lungamente applaudito

 

il tema:”Competenze Socio-Assistenziali, è stato per ultimo trattato dal Dr. Sandro Autolitano, Psicologo, Sindaco di Palizzi.

 

 

 

 

 

Immagine 269_450x600 Immagine 261_450x600

 

 

Immagine 279_450x600 Immagine 278_450x600

 

 

La serata è stata allietata da un momento musicale dove si è ascoltata musica gradevolissima essendo alla tastiera la bravissima Tosca Pizzi con due cantanti applauditissime Francesca Stelitano e Carmen Floccari.

 

Immagine 289_450x600 Immagine 310_450x600

 

 

Immagine 304_450x600   Immagine 299_800x600

 

 

Immagine 316_800x600

(Carmen Floccari)

 

Immagine 311_450x600 Immagine 321_800x600

 

 

alla fine del convegno Cocktail.

 

 

Altre foto della serata:

 

Immagine 003_800x600

 

 

 

Immagine 001_800x600

 

 

Immagine 008_800x600

 

 

Immagine 016_800x600

 

 

Immagine 015_800x600

 

 

Immagine 013_800x600

 

 

Immagine 017_800x600

 

Immagine 036_800x600

 

 

 

Immagine 038_800x600

 

 

 

Immagine 350_800x600

 

 

Immagine 048_800x600

 

 

 

Immagine 210_800x600

(Dr. Nucera Primario Pschiatria RC, già amministratore USSL n. 30)

 

 

 

Immagine 207_800x600

(Dr. Pasquale Sapone Sindaco di S. Lorenzo)

 

 

 

Immagine 051_800x600

 

 

 

Immagine 115_800x600

(Azzarà Presidente ASED)

 

 

 

Immagine 043_800x600

 

 

 

Immagine 052_800x600

 

 

 

Immagine 168_800x600

(Dr.ssa Silvana Salvaggio)

 

 

Immagine 351_800x600

 

 

 

Immagine 291_800x600

 

 

 

In questo Convegno sono stati analizzati i provvedimenti di Legge, ma in modo particolare le difficoltà che di volta in volta sorgono nel contrastare il fenomeno sia sul piano personale che sul piano legale. L’iniziativa è stata lodevole e secondo me ha voluto tenere i riflettori accesi sul fenomeno dello Stalking, al fine di contrastare ogni violenza contro le donne.

 

Melito di Porto Salvo, li 25.11.2012

 

daniele dattola

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *