Il Sito di Daniele Dattola

Melito Fidapa “Metti una sera a cena con…” l’Autore Diego Galdino

Melito di Porto Salvo, Sabato 21 Ottobre 2017, alle ore 20.00, presso il Ristorante “la Casina dei Mille”, la Presidente Fidapa, Patrizia Bognoni ha  presentato, in una sala gremita di persone, un’autorevole scrittore, Autore di libri :” Il primo caffè del mattino” e l’ultima edizione di un libro dal titolo:” Ti vedo per la prima volta”, edito da Sperling & Kupler.

 

 

.

 

Galdino Fidapa156

 

Galdino Fidapa227

 

In Sala, Galdino,

 

 

Galdino Fidapa065

è stato accompagnato dai Responsabili della libreria “Ave” di Reggio Calabria.

 

Galdino Fidapa215

Una serata di alta cultura, riuscita, che ha visto impegnata Patrizia Bognoni nella sua veste di nuova Presidente Fidapa, Patrizia si è presentata, com’è nel suo stile molto umilmente, decisa, professionale,  è stata a lungo acclamata da tutti , quando ha portato i saluti a tutti i presenti a nome della Fidapa di Melito, presentando lo scrittore Diego Galdino. che è proprietario di un bar a Roma e che tutte le mattine alle cinque in punto apre, salutando i clienti con i suoi caffè pieni di fantasia ed affetto. Il primo romanzo con cui ha esordito Galdino è stato:”Il primo caffè del mattino” libro che ha riscosso enorme successo, tanto che  sono stati venduti anche i diritti cinematografici, e che quindi presto diventerà la trama di un film. Ora Galdino, Autore interessante e simpatico, è tornato in libreria con un nuovo romanzo dal titolo: “Ti vedo per la prima volta”, che è una dolcissima storia d’Amore. Di questo libro sono stati, mirabilmente, letti dei brani da parte di due socie Fidapa Stefania Lugarà

 

Galdino Fidapa090

e Francesca Pensavalle

 

Galdino Fidapa125

che hanno conversato anche con l’Autore. Una bellissima  serata , svolta nel meraviglioso scenario del Ristorante “La Casina dei Mille di Melito P.S.”. Qui di seguito inserisco dei brevi filmati e la galleria fotografica.

Melito di Porto Salvo, li 21 ottobre 2017

daniele dattola

 

 

 

FacebookTwitterGoogle+Condividi