Il Sito di Daniele Dattola

CAPO BRUZZANO O ZEPHYRIUM PROMONTORIUM

 

 

 

051_800x600

 

 

 

Tra i Comuni di Ferruzzano ed Africo sorge un promontorio che offre al visitatore una visione bellissima del mare,

 

050_800x600

 

della spiaggia di finissima sabbia e degli scogli. Nella sommità del promontorio in bella vista una torre,

 

239_800x600

 

 

fatta costruire nel 1550 dal Preside della Calabria, Marchese di Cerchiara, Don Fabrizio Pignatelli; dopo vari assalti dei Turchi consigliò e dopo con l’approvazione dei Ministri Regi, ordinò di fabbricare queste torri, che distavano tra loro circa sei miglia, in modo che grazie ai segnali di fuoco e successivamente il telegrafo, una comunicava a quella vicina, l’arrivo dei Turchi, avvisando in poche ore tutto il regno. Le Torri erano dotate di Torrieri, aggiunti e cavallari.

Si può dire che questo posto era ed è il paradiso dei pescatori sub che alla fine della pescata di cefali, spigole , saraghi, cernie, polpi si dilettavano a raccogliere in alcuni scogli le cozze. Qui nidificano anche le tartarughe.

 

036_800x600

 

Qui secondo una teoria predominante,  sbarcarono nel VI° VII° sec. a.C. a Capo Zefirio, i Greci, costituendo  un primo nucleo abitativo che quando si espanse, dopo molto tempo si divise in due tronconi, una parte si spinse all’interno fondando l’attuale Bruzzano, l’altra fondò  Locri Epizefiri.

061_800x600

 

La baia era protetta dallo Zefiro il vento Occidentale, quindi qui vi era una insenatura naturale che i greci utilizzavano come porto., e questo fu usato anche dai Locresi. In questo sito ho già descritto Bruzzano Zeffirio, Motticella etc e pertanto per questo argomento vi rimando al seguente Link:

http://dattola.com/1151/bruzzano-zeffirio/

 

067_800x600

 

 

061_800x600

 

085_800x600

 

 

094_800x600

 

 

101_800x600

 

 

143_800x600

 

 

148_800x600

 

 

150_800x600

 

 

156_800x600

 

 

 

166_800x600

 

 

236_800x600

 

 

040_800x600

 

 

045_800x600

 

 

046_800x600

 

057_800x600

 

 

 

063_800x600

 

 

 

070_800x600

 

 

 

072_800x600

 

 

 

084_800x600

 

 

 

086_800x600

 

 

 

088_800x600

 

 

 

089_800x600

 

 

 

090_800x600

 

 

 

091_800x600

 

 

 

 

093_800x600

 

 

 

095_800x600

 

 

 

096_800x600

 

 

 

097_800x600

 

 

 

098_800x600

 

 

 

 

103_800x600

 

 

 

108_800x600

 

 

 

109_800x600

 

 

 

113_800x600

 

 

 

 

117_800x600

 

 

 

 

118_800x600

 

 

 

 

119_800x600

 

 

 

121_800x600

 

 

 

122_800x600

 

 

 

 

124_800x600

 

 

 

 

126_800x600

 

 

 

127_800x600

 

 

 

129_800x600

 

 

 

 

131_800x600

 

 

 

133_800x600

 

 

 

136_800x600

 

 

 

137_800x600

 

 

 

 

140_800x600

 

 

 

 

144_800x600

 

 

 

145_800x600

 

 

 

147_800x600

 

 

 

169_800x600 172_800x600

 

 

 

178_800x600

 

 

 

196_800x600

 

 

197_450x600

 

 

 

198_800x600

 

 

 

207_800x600

 

 

 

209_800x600

 

 

 

 

212_800x600

 

 

 

 

214_800x600

 

 

 

 

216_800x600

 

 

 

218_800x600

 

 

 

221_450x600 222_450x600

 

 

 

225_800x600 226_800x600

 

 

 

236_800x600

 

 

Capo Bruzzano, li 6.5.2014

 

daniele dattola

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *