Il Sito di Daniele Dattola

BOVA MARINA, 30.10.11, LA VALLATA DELLE ANTICHE CIVILTA’ CONVEGNO SUL TEMA “NUOVE SCOPERTE NEL SITO DI “PANAGUDDA”

 

 

Così come avevamo annunciato in un altro articolo, si è svolto a Bova Marina alle ore 17.00, a cura del Comune, la Conferenza sul tema:” LA VALLATA DELLE ANTICHE CIVILTA’, la sala era strapiena a dimostrazione che queste iniziative stanno assumendo sempre maggiore interesse da parte degli esperti presenti e dei cittadini, non solo di Bova, ma anche dei paesi vicini, infatti erano presenti numerose persone tra cui un folto gruppo di cittadini del Circolo Culturale “Meli” di Melito Porto Salvo.

 

 

Immagine 221_800x600

 

 

 

 

 

Immagine 222_800x600

 

 

 

Immagine 270_800x600

 

 

Immagine 383_800x600

 

Immagine 373_800x600

I lavori sono stati presieduti  dal Sindaco di Bova Marina dr. Giovanni Mario Squillaci,

 

Immagine 396_800x600

 

e dal  Dr. Tito Squillaci che è il Responsabile della Cultura nel Comune di Bova Marina.

 

 

Immagine 264_800x600

 

 

E’ bene dirlo, protagonisti principali di queste ricerche archeologiche, che hanno voluto con forza, e stanno dimostrando di aver puntato, con successo, in queste iniziative per dare a Bova Marina una storia certa.

Ha fatto una breve introduzione il Dr. Giovanni Mario Squillaci e dopo hanno relazionato:

 

Immagine 181_800x600

 

 

La Dr.ssa ROSSELLA AGOSTINO, Archeologo presso la Soprintendenza Beni Archeologici della Calabria,

 

 

Immagine 206_800x600

 

 

 

Immagine 192_800x600

 

 

che ha portato i Saluti della Dr.ssa Simonetta Bonomi, Soprintendente ai beni Archeologici della Calabria, il suo intervento è stato mirato alle PRESENZE ROMANE  LUNGO IL LITORALE JONICO MERIDIONALE.

 

Immagine 199_800x600

 

 

Immagine 200_800x600

 

 

 

Immagine 205_800x600

 

 

 

Immagine 207_800x600

 

 

 

Immagine 209_800x600

 

Immagine 210_800x600

 

 

 

Immagine 218_800x600

 

 

 

 

Dopo è intervenuta la Dr.ssa MARGHERITA CORRADO, Archeologo responsabile degli scavi di Bova Marina,

 

 

Immagine 234_450x600

 

la vera protagonista di questi scavi, come ho già detto prima una donna molto preparata,  esperta, bravissima, che mette tutti a proprio agio, col suo modo di essere garbato, gentile e professionale doti che la rendono “Grande”.

 

Immagine 287_800x600

 

 

La  Corrado ha illustrato le scoperte archeologiche di rilievo venute fuori nei siti di Panagudda e Panaghia, facendo presente naturalmente che siamo in una fase molto iniziale

 

Immagine 317_450x600

 

 

E’ sempre giusto dare a Cesare quello che è di Cesare e ripercorrendo la storia del sito di Panagulla, si sa che era un sito  scoperto molti anni fa quando gli operai dell’Enel scavando hanno tirato fuori queste mura, ed è stato grazie  a Sebastiano Stranges, Ispettore Onorario del Ministero dei Beni Culturali e Ambientale,

 

 

Immagine 193_450x600

 

sempre presente in queste occasioni di studio rilevamenti e mappatura del territorio, che è subito intervenuto, facendo bloccare i lavori per permettere da parte della Soprintendenza lo studio del sito. Sono passati parecchi anni (circa 15), le solite difficoltà burocratiche e economiche, ma oggi grazie alla politica dei fratelli Squillaci ci possiamo fregiare  di questi importanti ritrovamenti.

La Dr.ssa Corrado ha fatto un excursus sulla tipologia del sito, topografia, posizione, difficoltà incontrate e dopo ha fatto vedere passo passo, le modalità dello scavo

 

Immagine 241_800x600 Immagine 231_800x600

 

 

Immagine 245_800x600

 

 

Immagine 250_800x600

 

 

e gli importanti ritrovamenti, e grazie a questi piccoli oggetti che si può identificare con precisione la caratteristica del sito e il periodo in cui il sito operava, questo è riconducibile ad una struttura Romana. La villa dimostra di essere, data la sua notevole grandezza, una imponente costruzione, saranno i futuri scavi a darci la certezza assoluta del periodo, e la possibilità di poter trovare materiale archeologico di notevole rilievo.

 

 

MARACATA Immagine 247_800x600 copy

 

 

MARCATA Immagine 253_800x600 copy

 

 

Immagine 319_800x600

 

 

 

MARCATA Immagine 250_800x600 copy

 

 

Ecco ora i principali reperti trovati

 

MARCATA Immagine 256_800x600 copy

 

 

MARCATA Immagine 258_800x600 copy

 

 

 

MARCATA Immagine 260_800x600 copy

 

MARCATA Immagine 278_800x600 copy

 

Immagine 284_800x600

 

 

Immagine 274_450x600 Immagine 271_450x600

 

La Dr.ssa Corrado ha, infine,  ringraziato pubblicamente unitamente al Sindaco Dr. Squillaci, il Dr. Giandomenico Caridi, Presidente del Consorzio di Bonifica del Basso Jonio Reggino, per gli operai  messi a disposizione, che hanno svolto un ruolo importantissimo ai fini degli scavi.

 

Immagine 374_800x600

 

 

Si sono augurati gli interessati che questa collaborazione continui ancora e si è discusso sulla possibilità di fare una convenzione per poterli ancora utilizzare. PREZIOSA è STATA  LA LORO OPERA,

 

 

Immagine 377_800x600

 

in aula era anche presente il geometra Borruto dello stesso ente.

 

Immagine 390_800x600

 

 

Al tavolo dei Relatori  presente, anche, il Consigliere provinciale Pierpaolo Zavettieri

 

 

Immagine 274_450x600

 

 

e l’Assessore alla Cultura della provincia di Reggio Calabria Eduardo Lamberti Castronuovo,

 

 

Immagine 189_450x600

 

 

entrambi intervenuti. Il Dr. Lamberti Castronuovo  si è vivamente complimentato con le esperte archeologhe, asserendo che è grazie a loro che si possono avere questi risultati e che farà di tutto per impegnarsi a favore di queste iniziative, per attivarsi ad aumentare i fondi, laddove possibile, per questo tipo di ricerche.

 

Immagine 338_800x600

 

 

 

dello stesso tenore l’intervento di Pierpaolo Zavettieri.

 

Immagine 405_800x600

 

 

 

Molti sono stati gli interventi tra cui quello del Dr, Tuscano,

 

 

Immagine 419_450x600

 

 

di Sebastiano Stranges

 

Immagine 410_800x600

 

e tanti altri.

 

Immagine 421_450x600

 

Immagine 397_800x600

 

 

Immagine 403_800x600

 

Immagine 223_800x600

 

 

Immagine 407_800x600

 

 

Immagine 173_800x600

 

 

Immagine 268_800x600

(Il Presidente dell’Associazione Apodiafazzi già Sindaco di Bova)

 

Immagine 183_800x600

 

 

Immagine 402_800x600

 

 

Immagine 389_800x600

 

 

Immagine 203_800x600

 

Immagine 160_450x600

 

Insomma tirando le somme una conferenza riuscitissima in un uditorio molto attento, speriamo che presto riprendano i lavori e si facciano altre importanti scoperte .

Bova Marina, 31.10.2011

 

daniele dattola

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *