Il Sito di Daniele Dattola

Ased S. Messa in occasione delle festività natalizie

L’Ased nella persona del suo manager Rosario Azzarà ha festeggiato le festività natalizie a Marina di San Lorenzo, Zona Agrifà, presso la propria Sede sabato 20 dicembre 2014 alle ore 10.00.

Ased Natale086

Saro, a distanza di un anno dall’apertura di questa nuova Sede ha detto” noi con questa Azienda non rincorriamo il denaro ma il lavoro”. Un’ occasione, per festeggiare tutti i dipendenti e le loro famiglie, tanto che alla fine della cerimonia sono stati distribuiti panettoni per tutti.

Ased Natale068

Saro ha rimarcato che con questa cerimonia ha voluto mettere in evidenza la parte buona che c’è in ognuno di noi.  Ha ringraziato Don Giovanni per la sua disponibilità a celebrare la S. Messa all’interno dell’Azienda,  dando gli auguri di buon Natale a tutti i presenti ed ha concluso con le parole di Madre Teresa di Calcutta riportata nella cartolina Augurale di Augurio di Buon Natale.

Ased Natale079

Don Giovanni Zampaglione ha celebrato la S. Messa dicendo che ha voluto interpretare dal vero le parole di Papa Francesco  promuovendo questo incontro tra Dio e il mondo. La nostra salvezza passa attraverso Gesù, bisogna uscire e testimoniare la fede.

Ased Natale060

La Santa Messa è stata animata dal Coro dell’Associazione Culturale  “Suor Enrica Boroni”.

Ased Natale097

La mattinata è stata allietata dai suoni professionali del gruppo musicale “Amadora”

Ased Natale016

e dalla splendida voce della Cantante Mafalda Toscano.

Ased Natale125

Ased Natale109

Dopo la cerimonia Rosario ha offerto a tutti i presenti un ricco bouffe.

Ased Natale030

Quindi Rosario Azzarà, Amministratore unico di questa Azienda di Servizi Ecologici che ha saputo costruire  passo passo, Si ritrova oggi con un’Azienda Unica che da da vivere a circa 40 dipendenti, ha voluto festeggiare insieme a loro con un momento di preghiera l’evento natalizio augurandosi che il lavoro, elemento fondamentale per la dignità di una persona, non venga mai a mancare specialmente in un momento come questo di grande difficoltà. Complimenti a Saro per quello che ha saputo creare, un impero per Melito e il suo territorio, di cui dobbiamo essere tutti orgogliosi.

M.na di San Lorenzo, li 20.12.2014

daniele dattola

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *