Il Sito di Daniele Dattola

15.10.2011 CIRCOLO MELI PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI AGAZIO TROMBETTA: “AI CONFINI DEL NUOVO REGNO” Le radici dell’Unità d’Italia nella storia reggina.

 

 

 

Il Circolo Culturale “Meli” di Melito Porto Salvo, ha organizzato un incontro col Prof. Agazio Trombetta, noto storico reggino,

 

 

Immagine 004_800x600

 

 

 

 

che ha presentato, quale Autore, il libro:” AI CONFINI DEL NUOVO REGNO Le radici dell’Unità d’Italia nella storia reggina”.

Edito da Tipografia “Iiriti!

 

Immagine 012_800x600 Immagine 013_800x600

 

 

a Daniele Dattola_399x600 Immagine 014_800x600

 

 

 

Per descrivere il libro mi rifaccio ad alcune considerazioni fatte nella prefazione da Francesco Perfetti, Professore Ordinario di Storia Contemporanea dell’Università Luiss di Roma.

Nella premessa il Prof. scrive che è davvero importante che, nell’anno del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, c’è stato chi con passione e con gusto della ricerca, si è adoperato per ricostruire con equilibrio, sulla base di nuovi documenti, aspetti poco conosciuti della vicenda risorgimentale. E’ il caso, proprio, di questo saggio di Agazio Trombetta, uno scrittore e studioso ben noto per i suoi numerosi e significativi contributi alla conoscenza della storia e della cultura calabrese:

 

Immagine 006_800x600

 

un saggio che ricostruisce, in dettaglio, l’avanzata dei garibaldini nel territorio reggino e ne studia le immediate conseguenze. L’impresa dei Mille ebbe importanti ripercussioni socio politiche nel territorio calabro. Avvalendosi di documenti archivistici, Agazio Trombetta ricostruisce gli avvenimenti di quel fatidico agosto 1860: le fasi dello sbarco a Melito e, poi, la battaglia di Reggio, ponendo particolare attenzione alla figura di Antonino Plutino, a cui Garibaldi dopo la battaglia di Reggio, che gli apri la via verso la conquista di Napoli, conferì a Plutino rimasto ferito in quella battaglia, il grado di Tenente Colonello e l’incarico di Governatore della Provincia di Reggio “con poteri illimitati”.

Non minore attenzione è rivolta, nel saggio, alle mene di restaurazione borbonica e al fenomeno del brigantaggio nella provincia di Reggio Calabria. Il risultato di tutto è un lavoro storiograficamente serio, documentato ed equilibrato.

Il costo del libro è di E. 15.00, ma per conoscere la verità storica, che ci appartiene, è necessario leggerlo e tenerlo nelle librerie private come un prezioso documento.

La sala era gremita di persone

 

Immagine 001_800x600

 

 

Immagine 003_800x600

 

 

Immagine 005_800x600

 

Alla fine della presentazione, è intervenuto il Presidente dell’Associazione avv. Pizzi, che dopo aver sottolineato l’importanza dell’opera, ha ringraziato le persone presenti intervenute.

 

Immagine 008_800x600

 

 Immagine 009_800x600

 

Sul tavolo in bella vista due palle di cannone, che furono sparate contro i Garibaldini dopo lo sbarco a Melito.

 

 

Immagine 015_800x600

 

Immagine 017_800x600

 

 

Immagine 016_800x600

 

 

Immagine 018_800x600

 

Immagine 019_800x600

 

Melito di Porto Salvo, li 15.10-2011

 

                                                                                                                                                                 daniele dattola

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *